Mercoledì 18 Ottobre 2017 ore 17:41
Home Itinerari Boscoincittà

Boscoincittà

E-mail Stampa PDF
Zona Via Novare Il Boscoincittà è un parco pubblico nato nel 1974 a seguito di una convenzione tra l’Amministrazione comunale e l’Associazione Italia Nostra che oggi si occupa della gestione e della manutenzione dell’area. Collocato nell’area ovest di Milano si inserisce nella frangia metropolitana, collegando la città con le aree agricole circostanti.
Il Boscoincittà è esempio e modello di forestazione urbana; dai 35 ettari iniziali in cui sono state messe a dimora 30.000 piante donate dall’Azienda Forestale dello Stato, negli anni il parco si è progressivamente ampliato e oggi copre complessivamente una superficie di circa 80 ettari.
Ospita una vegetazione ricca di alberi (querce, frassini, olmi, pioppi, carpini, salici e ontani), arbusti, fiori e vegetazione spontanea: la parte boschiva è nettamente prevalente rispetto alla superficie totale. Sono presenti diversi uccelli e numerosi animali selvatici. Il parco è ricco d’acqua, diversi fontanili lo percorrono al suo interno e si intrecciano fino a formare un piccolo lago; di recente realizzazione è un’area naturalistica con una sequenza di bacini d’acqua. Nella fascia più esterna del Boscoincittà, si trovano anche il vivaio e gli orti del tempo libero, aree a coltivazione guidata assegnate per sorteggio fra i richiedenti.
La Cascina San Romano è il punto centrale dell’area e sede operativa del parco; all’interno degli edifici è attivo un centro di documentazione: la “biblioteca verde”.
La struttura organizza attività didattiche di educazione ambientale per scuole materne elementari e medie, settimane estive per bambini chiamate “Avventure nel Bosco”, giornate di lavoro e volontariato. Nell’area circostante la cascina quattro portici ospitano feste e grigliate di gruppi, associazione e singoli utenti.
Il parco è provvisto infine di servizi igienici pubblici e di un’area cani.
La Cascina San Romano esisteva già nel XV secolo: concepita originariamente come dimora signorile si è successivamente trasformata in centro organizzativo di attività agricolo-zootecniche ed è stata infine acquisita dal Comune di Milano nel 1942.
Distrutta in parte da un incendio durante la 2^ guerra mondiale, cade in abbandono tra il 1960 e il 1970.
I primi lavori di manutenzione e ristrutturazione iniziano nel 1976.
Zona di decentramento: 7
Sede Boscoincittà: Cascina San Romano, via Novara 340 tel/fax 02.4522401 e-mail: info@cfu.it sito internet: www.cfu.it/bosco.html
Apertura: 7.30 (dic. e gen. 8.30). Chiusura: 17.00 (dic. e gen.), 17.30 (nov.), 18.30 (feb.), 19.00 (mar. e nov.), 20.00 (da apr. a set.).
Accessi: via Novara (dai 2 parcheggi), da Figino (sentiero), da Parco Trenno (sentiero). Da fuori Milano:Tangenziale Ovest di Milano, uscita S. Siro, via Novara all’altezza dell’incrocio con via S. Romanello.
Parcheggi: n°2 lungo via Novara.
Mezzi pubblici: da MM De Angeli bus 72. 72/, fermata S. Romanello.
Alberature: acero montano, acero campestre, quercia rossa, olmo, pioppo, frassino, carpino, robinia, ontano, salice.

Tratto dal sito comune milano


lm
 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Italian (Italy)English (United Kingdom)French German Español(Spanish Formal International)Japanese(JP)

Iscriviti ai nostri Feed

Aggiungimi su:

del.icio.us: eventimilano Facebook Page: 152204484791588 Linked In: eventimilano Twitter: eventimilano YouTube: eventimilano


Copyright © 2017 Eventi Milano. Tutti i diritti riservati. Designed by Events Communication.